Sabato, 19 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Malmenato e rapinato in casa, 2 arresti a Spezzano Albanese
CARABINIERI

Malmenato e rapinato in casa, 2 arresti a Spezzano Albanese

di

Neanche il tempo di spartirsi il bottino che i carabinieri della stazione di Spezzano Albanese, guidati dal luogotenente Sergio De Cristofaro, e quelli della Compagnia di San Marco Argentano, coordinati dal capitano Oscar Caruso, li hanno arrestati in flagranza di reato. Si tratta di due giovani già noti alle forze dell'ordine: M.G., 30enne del luogo e I.M.N., 29enne bulgaro. I militari dell'Arma ritengono d'aver così fermato la serie di rapine degli ultimi tempi ai danni d'anziani del centro arbëreshë.

L'uomo rapinato è stato anche malmenato e costretto ad essere curato presso il Pronto soccorso di Castrovillari, dove proprio gli uomini delle Benemerita lo hanno accompagnato.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione della Calabria

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook