Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, positivo al Coronavirus viola l'isolamento per andare al Serd e lo fa chiudere
CONTAGIO

Cosenza, positivo al Coronavirus viola l'isolamento per andare al Serd e lo fa chiudere

di
coronavirus, cosenza, Cosenza, Calabria, Cronaca
Gli uffici dell'Asp di Cosenza

Tra il fumo e le scintille di una curva sospinta da correnti ascensionali, il virus fa di nuovo paura in Calabria. La storia che arriva da Cosenza è emblematica. Uno dei positivi del setting “ristorante”, ieri mattina, ha lasciato il suo domicilio interrompendo arbitrariamente la quarantena, per recarsi al Serd dell'“Annunziata” che ha raggiunto con un autobus che lega Rende a Cosenza.

Una volta raggiunta la struttura sanitaria è stato identificato e bloccato dalla Municipale. Pare che indossasse la mascherina. Una precauzione inutile dal momento che l'Asp ha disposto la sanificazione dei locali del servizio di cura per le dipendenze. In queste ore è in corso l'indagine epidemiologica per ricostruire i contatti avuti dal paziente, da casa al Serd, compresi quelli sul bus. Ma non sarà facile.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook