Lunedì, 19 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca San Marco, cadavere in stato di decomposizione: è giallo a Cerreto
COSENZA

San Marco, cadavere in stato di decomposizione: è giallo a Cerreto

di

È giallo sul ritrovamento di un cadavere in località Cerreto, secondo le prime testimonianze in avanzato stato di decomposizione. Il corpo, di sesso maschile, è stato ritrovato dal proprietario di un bosco situato nel comune sammarchese ma praticamente al confine con il Farneto di Roggiano Gravina.

L’agricoltore era andato lì per spaccare della legna, quando avrebbe sentito un forte cattivo odore provenire dalla zona valliva. Subito dopo la scoperta del cadavere. Immediata la chiamata al 112 per avvisare i carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano, giunti sul posto con alcune pattuglie.

Al sopralluogo ha presenziato il capitano Oscar Caruso, e subito dopo è arrivato del personale sanitario del 118 ed un medico necroscopo. Informata l’Autorità giudiziaria di Cosenza competente per territorio. Al momento il riconoscimento dell’uomo è praticamente impossibile a meno che non abbia dei documenti addosso, cosa ancora non verificata.

È molto probabile che il corpo sia trasportato in obitorio per gli accertamenti autoptici necessari e probabilmente la zona sarà setacciata dagli inquirenti con accertamenti di tipo scientifico anche per cercare di capire se l’uomo è morto lì oppure sarebbe stato gettato già morto. È una delle ipotesi sulla quale stanno lavorando gli investigatori dell’Arma di concerto con la Procura cosentina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook