Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marijuana nascosta nello zaino, arrestato a Scalea un 23enne salernitano
CARABINIERI

Marijuana nascosta nello zaino, arrestato a Scalea un 23enne salernitano

di

Beccato con la droga nello zaino. I carabinieri della sezione Radiomobile di Scalea, guidati dal capitano Andrea Massari, hanno arrestato un 23enne salernitano, D.M., per spaccio di droga. I militari, nel corso di un’attività di controllo intensificata nell’ambito dell’emergenza sanitaria, sono stati attratti dai movimenti sospetti del giovane che, fingendo di aspettare un treno, circolava negli ambienti della Stazione ferroviaria della cittadina dell’Alto Tirreno fino a quando, nel piazzale antistante, è arrivata una auto guidata da una persona di Scalea.

Quindi i due, dopo aver parlato tra di loro per alcuni minuti, stavano per scambiarsi un involucro per poi ripartire ognuno per la propria destinazione. L’intervento tempestivo dei carabinieri ha permesso di individuare i due e di eseguire alcune perquisizioni personali trovando, nello zaino del giovane salernitano, 90 grammi di marijuana nascosti nel cellophane. Il 23enne è stato fermato e portato in caserma. Informata la Procura di Paola, D.M. è stato dichiarato in stato di arresto.

Nel corso dell’udienza per rito direttissimo, che si è svolta nel tribunale di Paola, l’arresto è stato convalidato ed è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza con permanenza nell’abitazione nella fascia oraria notturna.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook