Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il Covid preoccupa i cittadini di Cassano, chiuse le parrocchie: riapre il supermercato
COSENZA

Il Covid preoccupa i cittadini di Cassano, chiuse le parrocchie: riapre il supermercato

di

Riapre dopo solo un pomeriggio di pausa il supermercato di Cassano chiuso venerdì a causa di un caso positivo al Covid che ha fatto preoccupare e non poco la cittadinanza. Tutti gli altri dipendenti sono risultati negativi e nella giornata di venerdì è stata fatta la sanificazione di tutti i locali. Con formale mail è stato comunicata e trasmessa la idonea certificazione sia dell'igienizzazione sia dell'esecuzione del tampone antigenico nasofaringeo. Lo screening di massa avviato tra le attività produttive e in alcune fasce della popolazione, dunque, inizia a dare i risultati ma continuano ad emergere anche nuove preoccupazioni.

Ma se, da un lato, alcune situazioni si sono risolte o non destano preoccupazioni, altri grattacapi sono all'orizzonte visto che la paura del Covid-19 torna a far chiudere le porte delle chiese in città. L'avanzare non più controllato dei contagi, con maggiore incidenza della curva epidemiologica proprio nella Sibaritide, rende necessario qualche azione di contenimento anche da parte del vescovo don Francesco Savino. Dopo un confronto con il Parroco don Pietro Groccia e con il Sindaco Gianni Papasso, sono prevalsi i principi della prudenza e della coscienza. Pertanto il presule ha disposto da ieri la sospensione di ogni attività di culto nelle Parrocchie di San Giuseppe in Sibari e di San Raffaele Arcangelo in Lattughelle fino a venerdì 4 dicembre. Messa probabilmente in diretta social per il parroco che continuerà ogni giorno a celebrare la santa eucaristia senza la presenza fisica dei fedeli.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook