Lunedì, 01 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Salviamo il Tirreno cosentino, si mobilitano dodici sindaci
IL 26 FEBBRAIO

Salviamo il Tirreno cosentino, si mobilitano dodici sindaci

di
L'obiettivo è iniziare a programmare per tempo una stagione estiva decorosa

Sono dodici su ventuno i sindaci della costa che aderiranno al dibattito del comitato "Mare pulito - Salviamo Il Tirreno cosentino". In merito i referenti rendono noto: «Abbiamo inviato una pec a tutti i primi cittadini proponendo la data del 26 febbraio per avviare le varie iniziative. Attendiamo una loro conferma». L'obiettivo è quello di programmare in vista della stagione estiva e monitorare con costanza i depuratori. Sinora hanno confermato le loro presenza i comuni di San Lucido (sindaco Cosimo De Tommaso), Longobardi (Giacinto Mannarino), San Nicola Arcella (Barbara Mele), Santa Maria Del Cedro (Ugo Vetere) Grisolia (Saverio Bellusci), Fiumefreddo Bruzio (Fortunato Rosario Barone), Sangineto (Michele Guardia), Scalea (Giacomo Perrotta), Acquappesa (Francesco Tripicchio), Paola (Roberto Perrotta), Bonifati (Francesco Grosso) e Guardia Piemontese (Vincenzo Rocchetti). Nove comuni invece non hanno fatto pervenire alcuna risposta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook