Sabato, 06 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, nascondeva la droga... nella cuccia del cane: trentenne in manette
CARABINIERI

Cosenza, nascondeva la droga... nella cuccia del cane: trentenne in manette

di

Nascondeva la droga nella cuccia del cane. È accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, l’uomo, di 30 anni, arrestato dai carabinieri della Compagnia cittadina diretti dal capitano Giuseppe Merola. I militari della stazione Cosenza centro hanno fermato il trentenne nel centro storico per un normale controllo. L’uomo ha mostrato segni d’insofferenza e nervosismo al punto da insospettire la pattuglia dei carabinieri. I militari dell’Arma hanno quindi proceduto a una perquisizione personale e nel borsello che il trentenne portava a tracolla è stata trovata la droga. Trentasette grammi di cocaina e 10 grammi di marijuana. La perquisizione è stata estesa poi all’abitazione del trentenne. Il resto della droga è stato trovato nella cuccia d’un cane di razza Corso. I carabinieri hanno avuto non poche difficoltà ad avvicinarsi e a recuperare lo stupefacente. Nella cuccia c’erano quindi altri trecento grammi di cocaina e cento grammi di marijuana. Lo stupefacente è stato inviato ai laboratori dell’Arma per accertare il principio attivo della sostanza. L’uomo, invece, dopo le formalità di rito è stato sottoposto ai domiciliari in attesta della convalida dell’arresto

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook