Lunedì, 01 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Soccorso alpino, Frascineto accoglierà la nuova sede della stazione Pollino
SASC

Soccorso alpino, Frascineto accoglierà la nuova sede della stazione Pollino

di
Diventerà il centro di formazione ed una garanzia di sicurezza per tutte le popolazioni dei centri montani del territorio

Sarà proprio Frascineto ad accogliere la nuova sede baricentrica della stazione Pollino del Soccorso alpino e speleologico Calabria. La scelta è stata dettata da una serie di interventi di soccorso che si sono succeduti in più di 20 anni di attività degli operatori e tecnici della Stazione Pollino del Soccorso alpino e speleologico Calabria (Sasc). L'accordo è stato siglato recentemente presso la sede municipale di Frascineto attraverso la firma della convenzione tra il sindaco Angelo Catapano, il suo vice con delega alla Protezione civile, Angelo Prioli e Giacomo Zanfei, presidente del Soccorso alpino Calabria. Gli operatori del soccorso adesso possono contare su una struttura comunale che è già stata adibita a Stazione Pollino del Soccorso alpino e speleologico Calabria. La sede diventerà, tra l'altro, il centro di formazione ed una garanzia di sicurezza per tutte le popolazioni dei centri montani del territorio. Parole di encomio sono state espresse dal sindaco Catapano e dal vicesindaco Prioli, che hanno elogiato la preparazione tecnica e l'operatività di tutti i tecnici del Soccorso alpino e speleologico Calabria. I dirigenti del Soccorso alpino Calabria hanno ringraziato l'amministrazione comunale di Frascineto che, con questo gesto hanno dimostrato grande vicinanza e solidarietà nei confronti di tutti i volontari impegnati, 24 ore su 24 e 365 giorni all'anno, in attività di soccorso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook