Mercoledì, 21 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, si teme focolaio in un call center di Rende: 350 tamponi da effettuare
CORONAVIRUS

Coronavirus, si teme focolaio in un call center di Rende: 350 tamponi da effettuare

Attivata una task force dell'Asp per circoscrivere il pericolo-contagi

Sono 350 i tamponi molecolari che i sanitari della task force dell’Asp di Cosenza eseguiranno nelle prossime ore per circoscrivere un possibile focolaio da Covid 19 sviluppatosi all’interno di un call center a Rende. Al momento sei persone sono risultate positive ai test antigenici e anche questi risultati dovranno essere confermati con i tamponi rinofaringei. La gestione della situazione è sotto controllo e per l’esecuzione dei test sono in fase di definizione dei drive-in. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook