Mercoledì, 21 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, incendiata concessionaria: c'è la firma del racket
MATRICE DOLOSA

Cosenza, incendiata concessionaria: c'è la firma del racket

di
Gli attentatori hanno cosparso di benzina l'area di accesso e poi appiccato il fuoco. L'allarme subito lanciato dai residenti nella zona ha scongiurato gravi danni
Cosenza, Cronaca

Il racket non conosce pause. E nei giorni della Settimana Santa fa sentire la sua morsa sulla città. La notte scorsa, infatti, è stata danneggiata da un incendio doloso una concessionaria di autovetture in via Panebianco. Gli attentatori hanno cosparso di benzina l'area di accesso e poi appiccato il fuoco.

L'allarme subito lanciato dai residenti nella zona ha scongiurato gravi danni. Sul posto, sono arrivati in pochi minuti i vigili del fuoco che hanno circoscritto l'incendio. Dopo i rilievi compiuti dagli agenti della squadra volante, la direzione delle indagini passa adesso alla Mobile. Nessun dubbio sulla matrice dolosa: d'altronde le cosche pretendono il versamento del "pizzo" a Natale, Ferragosto e... Pasqua.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook