Mercoledì, 21 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sotto il materasso 600 euro e... 37 dosi di cocaina, 54enne di Corigliano ai domiciliari
DROGA

Sotto il materasso 600 euro e... 37 dosi di cocaina, 54enne di Corigliano ai domiciliari

In una scarpiera, all’interno di una calzatura da ginnastica, i carabinieri hanno anche trovato circa 5 grammi di marijuana

Un arresto e una denuncia a piede libero. È questo il bilancio dei controlli messi a segno dai carabinieri della Compagnia di Corigliano, nel quartiere delle case popolari, in via Gramsci, dell’area ausonica del comune di Corigliano Rossano, in provincia di Cosenza.

Nel corso dell’ispezione i militari dell’Arma hanno sequestrato dosi di eroina e marijuana nascoste nelle aree comuni del condominio e altre dosi di cocaina nell’abitazione di un uomo di 54 anni. Nel corso del blitz al quale hanno partecipato anche l’unità cinofila “Manco” dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Vibo Valentia, sono state perquisite una serie di abitazioni. L’attenzione del cane dell’unità cinofila s’è concentrata, in particolare, in un appartamento. Il fiuto del cane ha portato i carabinieri verso l’unità abitativa di un uomo di 54 anni, il quale deteneva sotto il materasso, in camera da letto, trentasette dosi di cocaina già divise e pronte per lo spaccio. In casa del 54enne, inoltre, sono stati trovati non solo 600 euro in contanti, in banconote di piccolo taglio, di cui l’uomo non ha saputo giustificarne la provenienza, ma anche materiale per il confezionamento della droga.

In una scarpiera, all’interno di una calzatura da ginnastica, i carabinieri hanno anche trovato circa 5 grammi di marijuana. L’uomo è stato arrestato e dopo le formalità di rito è stato assegnato ai domiciliari in attesa della direttissima. Le perquisizioni sono poi continuate anche nelle parti comuni. All’interno di un frigorifero e di una lavatrice abbandonati, e in un cortiletto pubblico sono stati trovati in totale 100 grammi di marijuana.

A un posto di blocco, infine, i militari del nucleo radiomobile hanno fermato un uomo già noto alle forze dell’ordine. Quest’ultimo nascondeva sotto il sedile dell’auto circa due grammi di eroina. Tanto è bastato a far scattare una denuncia a piede libero e il ritiro della patente di guida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook