Domenica, 09 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, nuova fiammata a Cosenza: 395 positivi!
COVID

Coronavirus, nuova fiammata a Cosenza: 395 positivi!

di
L’Asp chiarisce che 115 casi non erano stati conteggiati giovedì. Ma il tasso di positività è alle stelle: 24,1% Calano i ricoveri ma la Cabina di regia avverte: evitare contatti con persone non conviventi. Pericolo varianti: hanno aumentato la trasmissibilità. Da lunedì Dad ridotta alle superiori

Il virus sceglie il venerdì per muovere la tempesta perfetta, crudele e angosciante, conficcando nelle viscere del Cosentino una pioggia di frecce infuocate. Una furia rotolata su questa terra già scorticata dal male. L’Asp si è affrettata a segnalare che 115 delle 395 diagnosi dichiarate nell’ultimo bollettino appartengono al giovedì. Un dettaglio che serve a risollevare il morale di una umanità preoccupata perché il tasso di positività generato dal saldo è enorme: 24,1%. Abbastanza per intuire una platea nascosta di positivi non testati e un tracciamento inesistente. Ricoveri in calo Il morbo riempie l’aria e col suo alito marcio ha profanato città, scuole, ospedali. Le nostre vite dipendono dai vaccini e dall’eroismo del personale sanitario che, sia pur fiaccato da mesi di scontri e di guerre, resiste nelle corsie degli ospedali. L’unica buona notizia del giorno è che si alleggerisce la pressione sui servizi assistenziali con 4 ricoverati in meno nelle aree mediche (dove restano in cura 215 pazienti). Stabile, invece, la situazione nelle rianimazioni con 23 malati sottoposti a cure intensive. Un solo decesso, in ospedale. Nel pronto soccorso si è arresa una 89enne di Cosenza.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook