Domenica, 09 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sibari, fermato dai carabinieri spacciatore: domiciliari per un 54enne
NEL COSENTINO

Sibari, fermato dai carabinieri spacciatore: domiciliari per un 54enne

di

Era andato a fare rifornimento di droga ma, mentre tornava a casa, è finito nelle maglie dei controlli dei Carabinieri cassanesi. I militari della Compagnia di Corigliano Calabro hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio un 54enne del posto.

È successo tutto a Sibari quando i carabinieri della locale Tenenza di Cassano hanno fermato un’utilitaria con a bordo l’uomo per un controllo. Poco dopo l’inizio della ricerca, i militari hanno trovato nella tasca sinistra del giubbotto indossato un involucro contenente oltre 50 grammi di sostanza stupefacente accertata essere del tipo marijuana.

Visto l’ingente quantitativo trovato, i Carabinieri hanno esteso la perquisizione presso l’abitazione del 54enne, sita nel medesimo comune.

Portatisi sul posto, le intuizioni dei militari diretti dal Capitano Cesare Calascibetta si rivelavano ben presto esatte: nascoste in varie parti di casa venivano rinvenuti un bilancino di precisione funzionante, ulteriori 5 grammi circa di marijuana, nonché 5 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Per l’uomo, considerate le diverse tipologie di stupefacente rinvenute ed il materiale per la loro pesatura, nonché i precedenti specifici, tutti elementi che facevano propendere per una detenzione delle stesse per un’attività di spaccio, d’intesa con la Procura della Repubblica di Castrovillari, scattavano le manette. Per il 54enne scattavano così gli arresti domiciliari in attesa di comparire davanti il Tribunale per il giudizio direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook