Mercoledì, 12 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Due dipendenti positivi al Covid, chiude il Comune di Crosia
L'ORDINANZA

Due dipendenti positivi al Covid, chiude il Comune di Crosia

cchiusura, comune crosia, coronavirus, Cosenza, Cronaca
Il municipio di Crosia

Due dipendenti comunali positivi al Covid-19. Chiude in via precauzionale e per consentire le operazioni igienizzazione e sanificazione la sede centrale del Comune di Crosia. Gli uffici rimarranno fermi mercoledì 5, giovedì 6 e venerdì 7 maggio 2021. Sarà, invece, operativa la sede della Delegazione municipale di Crosia Mirto. Attivata la procedura di tracciamento di quanti sono entrati in contatto con i contagiati. Ove possibile l’attività degli uffici sarà garantita attraverso le procedure di smart-working. È quanto dispone un’ordinanza del sindaco Antonio Russo che appena venuto a conoscenza della positività dei due dipendenti, sottopostisi a tampone antigenico, ha subito emesso il provvedimento.

«Si tratta di una chiusura precauzionale – dice il primo cittadino – per evitare l’eventuale diffondersi del contagio. I due dipendenti, entrambi dell’area finanziaria, nelle ultime ore si sono sottoposti a tampone antigenico risultando positivi al Covid-19. Nelle prossime ore si sottoporranno al test molecolare per confermare un’eventuale positività. Nel frattempo abbiamo attivato tutta l’attività di tracciamento dei contatti e predisposto le attività di sanificazione e disinfezione di tutti i locali del Municipio così che le attività comunali possano ripartire presto senza provocare disagi e ritardi. Ai due dipendenti la mia personale vicinanza e quella dell’intera Amministrazione comunale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook