Sabato, 19 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Biblioteca civica di Cosenza, il Cda certifica i conti in rosso
IL DEFAULT

Biblioteca civica di Cosenza, il Cda certifica i conti in rosso

di
La situazione finanziaria è critica: il presidente dell’Accademia, Antonio D’Elia, esporrà i conti in un’assemblea pubblica
Cosenza, Cronaca
La biblioteca civica di Cosenza

Va avanti il processo per consentire la ripartenza della Biblioteca Civica. Lo storico Istituto culturale di piazza 15 Marzo è ancora chiuso. Porte sbarrate prima per le norme anti-Covid, dopo (soprattutto) per l’inadeguatezza dell’organico (soltanto tre gli addetti rimasti a presidiare i locali della Civica: non bastano ovviamente a soddisfare le esigenze dell’utenza). Ovviamente, c’è anche una grave situazione finanziaria che blocca le attività (lo stesso personale accredita svariate mensilità).

Nelle scorse settimane si è tenuta una riunione in Municipio, presenti il sindaco Mario Occhiuto, il presidente dell’Accademia Cosentina che è pure alla guida del Cda della Civica, prof. Antonio D’Elia, rappresentanti della Provincia. E si è ipotizzato un piano di rilancio della Biblioteca.

Le iniziativa vanno avanti. Nei giorni scorsi il Cda della Biblioteca Civica ha approvato il consuntivo, le cui risultanze contabili dimostrano l’estrema difficoltà finanziaria dell’Ente Morale. Mesi fa si parlava di una cifra milionaria.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook