Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un anno fa l'infortunio, oggi rischia il licenziamento: operaio s'incatena a Cosenza
LA PROTESTA

Un anno fa l'infortunio, oggi rischia il licenziamento: operaio s'incatena a Cosenza

L'uomo ha scelto un gesto eclatante per manifestare tutta la sua preoccupazione, raccogliendo subito la solidarietà dei colleghi

Si era infortunato un anno e mezzo fa, mentre era al lavoro per la ditta Ekrò, che opera nell'impianto di Bucita. A seguito dell'incidente, per l'operaio si era reso necessario l'intervento di una protesi al ginocchio. Ragione per la quale la ditta lo avrebbe collocato in ferie sulla base della relazione del medico che lo ha dichiarato non idoneo al tipo di lavoro svolto. Relazione questa, in attesa del giudizio della commissione medico collegiale dell'Asp. Da lì la protesta, che ha subito raccolto la solidarietà di tutti i colleghi. L'uomo si è  incatenato, un gesto eclatante per manifestare tutta la sua preoccupazione sulla possibilità che quanto avvenuto sia l'anticamera del licenziamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook