Martedì, 21 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coopservice, in tredici rischiano il processo a Cosenza
APPALTI

Coopservice, in tredici rischiano il processo a Cosenza

di
Inchiesta sugli appalti in ospedale: a settembre si svolgerà l’udienza preliminare
Cosenza, Cronaca
Mario Spagnuolo, procuratore capo di Cosenza

Si svolgerà il prossimo 10 settembre l’udienza preliminare per i tredici indagati nell’inchiesta sulla Coopservice, la società che si occupa della gestione dei servizi di pulizia all’interno dell’Azienda ospedaliera cittadina. Le indagini, coordinate dal procuratore capo di Cosenza Mario Spagnuolo, hanno riguardato gli appalti vinti dall’azienda emiliana e ha coinvolto anche alcuni dirigenti dell’Azienda ospedaliera. Nei mesi scorsi, il pm Margherita Saccà aveva chiuso le indagini nei confronti di tredici persone. Si tratta di: Maria Giacinta, Francesco Spadafora, Mario Veltri, Monica Fabris, Gianluca Scorcelletti, Fabrizio Marchetti, Salvatore Pellegrino, Massimiliano Cozza, Teodoro Gabriele, Achille Gentile, Giancarlo Carci, Renato Mazzuca e la stessa Coopservice di Reggio Emilia.
Il prossimo 10 settembre sarà il giudice per l’udienza preliminare, Salvatore Carpino, a valutare se rinviare a giudizio gli indagati o valutare un proscioglimento. Anche le difese sono al lavoro e stanno studiando specifiche strategie difensive anche nell’ipotesi di chiedere di essere giudicati con un rito alternativo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook