Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ragazzo picchiato, a Castrolibero il “Valentini” si schiera contro la violenza
IL MESSAGGIO

Ragazzo picchiato, a Castrolibero il “Valentini” si schiera contro la violenza

di
Documento della dirigente Maletta dopo l’aggressione del quattordicenne

Una storia triste. Dopo il pestaggio del quattordicenne studente dell’ìIstituto “Scipione Valentini – denunciato dalla madre della vittima, Adele Sammarro, insegnante e sindacalista – proseguono le indagini dei carabinieri della stazione di Castrolibero che avrebbero già portato all’identificazione dell’aggressore. Il dirigente scolastico dell’Istituto, Jolanda Maletta, ieri ha preso carta e penna e vergato un documento a nome della della comunità scolastica.

«L’istituzione scolastica, che coordino con amore e determinazione, con la collaborazione degli insegnanti che ne fanno parte, ha accolto con profondo rammarico la notizia dei terribili fatti accaduti giorno 4 ottobre nelle vicinanze del cancello esterno del polo scolastico: un nostro studente, finite le lezioni, mentre era in procinto di rincasare, è stato oggetto di una indicibile violenza», ha affermato la preside.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook