Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Giovane accoltellato a Cosenza, non è in pericolo di vita
COLPITO ALL'ADDOME

Giovane accoltellato a Cosenza, non è in pericolo di vita

A dare l’allarme e a chiamare i soccorsi sono stati alcuni passanti. Il giovane è stato poi portato in ospedale dai sanitari del 118
Cosenza, Cronaca
ambulanza

Una rissa. Scoppiata per futili motivi a ridosso di Viale Parco. I protagonisti? Un nigeriano, ferito da una coltellata al torace e tre extracomunitari che l’hanno aggredito dopo un’accesa discussione. Dalle parole, i tre stranieri sono subito passati ai fatti: uno di loro ha tirato fuori dalla tasca destra un coltello ed ha tentato di ferire l’interlocutore africano. L’uomo, dopo aver schivato alcuni fendenti, è stato raggiunto dalla lama - seppur in via superficiale al torace.

La lite è accaduta sotto gli occhi di decine di passanti che hanno subito lanciato l’allarme. In pochi minuti sono arrivate nella zona le volanti della Polizia, coordinate dal vicequestore Mimmo Lanzaro. Il suono delle sirene ha indotto gli aggressori alla fuga. Il ferito è stato subito soccorso e poi trasportato nell’ospedale dell’Annunziata. Il nigeriano non aveva perso conoscenza ed è stato prontamente medicato dal personale in servizio. I poliziotti del questore Giovanna Petrocca si sono lanciati alla ricerca dei tre aggressori, allestendo posti di controllo e ispezionando l’area est del capoluogo. Dell’accaduto è stato celermente informato anche il procuratore della Repubblica, Mario Spagnuolo, che ha dato incarico al pubblico ministero di turno di seguire l’evoluzione della vicenda.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook