Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omesso controllo durante una gita, assolti tre professori di Cosenza
LA SENTENZA

Omesso controllo durante una gita, assolti tre professori di Cosenza

di
Si conclude dopo sette anni una complessa vicenda giudiziaria che ha riguardato gli studenti di una scuola media di Acri

Assolti tre professori di Cosenza indagati per omesso controllo di alcuni alunni durante un viaggio di istruzione. Il procedimento giudiziario prese il via tanti anni fa e si è adesso concluso davanti al giudice di pace di Acri Rosaria Alba Galasso. I fatti risalgono al 2014 quando durante una gita scolastica a Roma tre ragazzi della scuola media di Acri avrebbero provocato lesioni (graffi sul collo) a un loro compagno di scuola e – secondo l’accusa – i professori che sul pullman li avevano in affidamento non avrebbero controllato e sorvegliato così concorrendo nella lesione che, sempre per l’accusa, avrebbe subito il minore. Si è individuata la competenza del giudice secondo le regole del codice di procedura penale, perché i fatti si sarebbero svolti sul pullman di rientro da Roma in luogo imprecisato.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook