Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Statale 107, a fine mese la riapertura dopo la frana a San Giovanni in Fiore
I LAVORI

Statale 107, a fine mese la riapertura dopo la frana a San Giovanni in Fiore

di
Diffidati i proprietari del terreno sul tunnel “Serra”

Per com’era stato annunciato nei giorni scorsi, ieri mattina nella Prefettura di Cosenza s’è riunito il Comitato interprovinciale per la viabilità per dare soluzione all’interruzione della Statale 107, registratasi poco più giù del bivio sud per San Giovanni, risalente ormai alla serata di lunedì 25 ottobre, a causa di una frana piuttosto copiosa.

Com’è facile presagire i disagi sono notevoli, a causa della deviazione del traffico sulla Provinciale 212: da Palla-Palla e sino al bivio per Castelsilano. Alla riunione di ieri, presieduta dagli organi prefettizi, hanno dato voce Anas, Comune di San Giovanni, Polizia stradale, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Polizia Provinciale e Protezione Civile. Da quanto emerso nel corso del vertice, l’Anas che da sabato scorso ha iniziato a sgomberare l’arteria dalla massa di fango e detriti, ne avrà per un paio di settimane e, quindi, per fine mese sarà pronta ad aprire al traffico l’importante Statale. Questa l’ipotesi migliore, poiché c’è da sistemare la collinetta dello smottamento sulla fiancata destra del tunnel “Serra” che, a quanto pare, riserva delle incognite ancora da scoprire, causa della grande frana che ha invaso tutto l’imbocco della galleria.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook