Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rossano, 61enne lotta tra la vita e la morte dopo aver ingerito funghi
DOLORI LANCINANTI

Rossano, 61enne lotta tra la vita e la morte dopo aver ingerito funghi

di
La donna è ora ricoverata a Bari e per le si prospetta la necessità di un trapianto di fegato per salvarle la vita

Dolori lancinanti all’addome e valori epatici sballati. È sospesa tra la vita e la morte una donna di Bocchigliero di 61 anni che la notte scorsa è arrivata in queste condizioni al pronto soccorso di Rossano dopo aver mangiato funghi ad una cena. Per i sanitari la donna avrebbe ingerito l'Amanite Falloide, un fungo le cui tossine sono letali. La donna è ora ricoverata a Bari e per le si prospetta la necessità di un trapianto di fegato per salvarle la vita. Ricoverato in osservazione all’ospedale di Rossano, invece, il marito della donna poiché si teme che anche lui possa accusare gli stessi sintomi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook