Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scontro politico a Corigliano Rossano per le barriere, i diversabili non ci stanno
LA POLEMICA

Scontro politico a Corigliano Rossano per le barriere, i diversabili non ci stanno

di
Scambio d’accuse tra maggioranza e opposizione dopo il consiglio comunale. La rete italiana disabili prende le distanze dalle beghe politiche

«Non siamo merce di scambio. Né portatori di voti. Come Rete Italiana Disabili ci tiriamo fuori da qualsivoglia tentativo di trasformare in discorsi utilitaristici la nostra azione, che al contrario proseguirà in modo libero, limpido e cristallino». Nella polemica tra maggioranza e opposizione a prendere la parole sono proprio loro i diversamente abili che prendono le distanze da entrambi gli schieramenti politici: «L’amministrazione comunale continua solo a fare dichiarazioni d’intenti sulla questione disabili e nulla più, mentre per quanto riguarda, poi, le uscite pubbliche di alcuni consiglieri comunali d’opposizione, Madeo e company, ci teniamo a precisare che le nostre istanze sono state avanzate all’Amministrazione comunale ben prima del loro interessamento e quindi non siamo interessati a polemiche politiche per soddisfare eventuali esigenze di ricerca di visibilità, in assenza evidentemente di altri argomenti».

Leggi l'articolo completo  sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook