Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, violenta e ruba 250 euro ad una escort. Arrestato 35enne
IN MANETTE

Cosenza, violenta e ruba 250 euro ad una escort. Arrestato 35enne

di

Violenza sessuale e rapina aggravata: nel giorno dedicato a combattere la violenza contro le donne, la squadra mobile di Cosenza, diretta da Angelo Paduano, ha arrestato un trentacinquenne bruzio che ha abusato nell'ottobre scorso di una escort all'interno di un albergo e l'ha poi rapinata di 250 euro.

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è finito in carcere per effetto di un provvedimento restrittivo emesso dal GIP, Letizia Benigno, su richiesta del procuratore Mario Spagnuolo e del pm Donatella Donato. L'indagato, dopo aver ottenuto un appuntamento dalla vittima di origine romena, avrebbe preteso un rapporto senza "protezione" e di fronte alla resistenza della escort le ha usato violenza, impossessandosi poi di tutto il denaro che la donna aveva con sé.

La vittima, ferita, fingendosi svenuta, ha allertato la polizia, appena il trentacinquenne ha lasciato la stanza. La romena ha dovuto fare ricorso alle cure dei medici ospedalieri. I poliziotti del questore Giovanna Petrocca, visionando le immagini girate dalle telecamere installate nella struttura ricettiva, sono riusciti a risalire all'identità del violentatore-rapinatore che è stato stato riconosciuto in foto pure dalla vittima. Oggi l'arresto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook