Sabato, 29 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castrovillari, rimossi da Ginecologia i quadri anti-aborto
LA DENUNCIA

Castrovillari, rimossi da Ginecologia i quadri anti-aborto

di

Rimossi dall'atrio delle Ginecologia i quadri informativi del Centro di Aiuto alla vita. La denuncia arriva dal responsabile del Centro di Cassano allo Ionio, Rossella Antonelli. Del fatto è stato informato «il nostro assistente ecclesiastico, sacerdote Carmine Francesco De Franco. Corre l'obbligo – sottolineato ed aggiunto la responsabile del Centro – denunciare all'attenzione pubblica, uno spiacevole atto: nei giorni scorsi, mani ignote hanno rimosso tutti i quadri della nostra Associazione affissi nell'atrio antistante il reparto di ginecologia». Da rilevare che dal 1996 il «Centro di aiuto alla vita svolge un prezioso servizio di volontariato presso l'Ospedale di Castrovillari incontrando le donne che giungono con richiesta di interruzione volontaria di gravidanza». I volontari propongono un colloquio per cercare di «rimuovere le cause che le inducono a tale scelta estrema, come prevede la stessa legge 194, offrendo un'alternativa concreta in favore della vita nascente». I quadri – va detto – recavano soltanto «messaggi positivi, di incoraggiamento alla accoglienza e indicavano la presenza in loco dei volontari per “La Vita” e i loro recapiti telefonici».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook