Domenica, 22 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, l’ospedale Annunziata esce dal "lockdown"
CORONAVIRUS

Cosenza, l’ospedale Annunziata esce dal "lockdown"

di
Via libera dalla Regione per 201 nuove assunzioni nei profili delle professioni sanitarie e amministrative. Previsto l’arrivo di 25 dirigenti medici, sette dei quali destinati al Pronto soccorso

L’“Annunziata” si prepara ad uscire dal lungo lockdown provocato da una inarrestabile emorragia di personale mai rimpiazzato. Corsie sempre più vuote e attese dei malati sempre più lunghe. L’evoluzione dell’assistenza sanitaria ha finito per segnare rotta e prospettive sempre più incerte per un ospedale trasformato in un ramo caotico all’interno del disastrato mondo del sistema salute calabrese commissariato da più di undici anni. Un tempo infinito che ha generato risentimento e rabbia in ogni angolo di questa terra di nessuno che è il Cosentino. E dopo tanta sofferenza e turn over bloccato, l’ottimismo fermenta improvvisamente dalle carte del nuovo Dca vergato dal governatore-commissario, Roberto Occhiuto. Sono gli atti che rimodulano il vecchio decreto n.78 del 24 aprile del 2020 con cui viene aggiornato e irrobustito il Piano di assunzione del triennio 2020-2022 nelle strutture dell’Azienda ospedaliera (“Annunziata”, “Mariano Santo” e “santa Barbara” di Rogliano).
Rinforzi La documentazione della Regione mostra il diagramma delle assunzioni pronto a sviluppare numeri positivi del personale che dovrà spingere la sanità di Cosenza e della sua sterminata provincia in una nuova curva della storia. Sono previste 201 nuove assunzioni, tra medici (ben 25 di cui 7 in Pronto soccorso, dove l’emergenza si è fatta ancora più grave dopo il contagio di un medico con booster e a domicilio), infermieri, operatori sociosanitari e amministrativi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook