Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cetraro, mano pesante del Comune contro i "furbetti" della differenziata
IL PROVVEDIMENTO

Cetraro, mano pesante del Comune contro i "furbetti" della differenziata

di

Linea dura dell’amministrazione comunale di Cetraro contro gli incivili che, incuranti delle regole e della raccolta differenziata, continuano imperterriti a sporcare le zone cittadine che, invece, dovrebbero rappresentare - per tutti - il biglietto da visita della città. Come il lungomare, ad esempio.
«Amare la città significa rispettarla. Ogni giorno gli operai dello spazzamento trovano il lungomare ricettacolo di rifiuti. Uova, cartoni per la pizza, bottiglie vuote, carta igienica. Inoltre, i cestini sono letteralmente presi d’assalto nel cuore della notte dagli sporcaccioni». A denunciarlo è stato il sindaco Ermanno Cennamo, che, con amarezza, è intervenuto in prima persona per focalizzare l’attenzione sulle pessime condizioni che ogni mattina, ormai da tempo, caratterizzano tratti del lungomare della Marina, divenuti, appunto, il luogo preferito da incivili per abbandonare rifiuti di ogni genere.
«Possiamo mettere in campo qualsiasi iniziativa - ha aggiunto il primo cittadino - possiamo sforzarci per rendere decorosa la nostra città, ma non possiamo accettare che ci siano ancora cittadini incivili. I quali, comunque, verranno oggi stesso sanzionati dalla Polizia locale, a cui ho dato mandato di controllare a tappeto tutte le telecamere installate sul lungomare. Questo è il trattamento che meritano». Di recente, l’amministrazione comunale ha anche deciso l’installazione di nuove telecamere di videosorveglianza nel territorio, per far fronte alle esigenze di sicurezza più volte invocate dai cittadini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook