Giovedì, 11 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, cambio al vertice Uil Scuola: Giuseppe D’Aprile è il nuovo segretario generale
LA NOMINA

Cosenza, cambio al vertice Uil Scuola: Giuseppe D’Aprile è il nuovo segretario generale

Cosentino di Belvedere Marittimo, il 50enne sostituisce Pino Turi. Nella squadra anche l’altro cosentino Paolo Pizzo  
cosenza, uil scuola, Cosenza, Cronaca

Giuseppe D’Aprile è il nuovo segretario generale della Uil Scuola. Ad eleggerlo all’unanimità il Consiglio nazionale riunito stamattina a Roma, alla presenza del Segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri. Un’elezione annunciata che risponde a un avvicendamento naturale con l’attuale segretario, Pino Turi, il quale conclude il suo secondo mandato e che apre all’appuntamento congressuale di metà settembre che porterà alla definizione degli assetti organizzativi e della linea d’azione del sindacato scuola per i prossimi quattro anni.

Cinquantenne, originario di Belvedere Marittimo, nel Cosentino, D’Aprile è profondamente convinto che «l’azione sindacale vada fatta nelle scuole, tra la gente, parlando con le persone per raccogliere i loro veri bisogni da soddisfare».
Che si prospetti un lavoro di squadra è chiaro già dalla sua relazione al Consiglio: «Il lavoro di un gruppo di persone, preparate, motivate e fra loro legate da valori quali il rispetto, la sincerità e l’amicizia può fare la differenza nel raggiungere gli obiettivi prefissati».
La lente con cui leggere la sua linea d’azione sarà quella della «progettualità e dell’organizzazione paziente e programmata. Una scuola statale, moderna, digitale e globale che riconosca maggiore attenzione al personale della scuola, riconoscendone e valorizzandone l’impegno», ha sottolineato D’Aprile nel suo intervento al Consiglio nazionale. Aggiungendo: «Una scuola capace di stimolare spirito critico, curiosità di conoscenza e infiammare gli intelletti, ancorata a veri valori che le hanno dato vita: pluralismo, democrazia, laicità, qualità, professionalità e innovazione» sono questi i principi di riferimento.

Con la designazione di Enrico Bianchi si completa anche il quadro delle nomine di segreteria che con l’altro cosentino Paolo Pizzo, Francesca Ricci e Giancarlo Turi, costituiscono la nuova squadra della Uil Scuola nazionale. Claudio Manigrasso assume l’incarico di tesoriere in sostituzione di Piero Bottale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook