Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lungro, la guardia medica chiude per ferie
SANITA'

Lungro, la guardia medica chiude per ferie

di
In tilt la rete dell’assistenza

L’assistenza medica nel distretto arbëresh va in vacanza. A causa della conclamata carenza di medici, le prestazioni di assistenza medica continuativa, dal 14 al 16, saranno garantite nella sola postazione di Altomonte. Ciò significa che la Casa della Salute di Lungro, struttura di riferimento del distretto, rimarrà sguarnita del medico di guardia. Sta di fatto che su disposizione della dirigenza del direttore Esaro-Pollino, in maniera pregiudiziale, un semplice ambulatorio surclassa il Centro di assistenza primaria territoriale lasciando senza assistenza i cittadini di Lungro, Firmo e Acquaformosa. In pratica il provvedimento taglia fuori dal diritto alla salute una fetta importante di popolazione poiché è nota la impraticabilità delle strada provinciale che collega i centri arbëreshe ad Altomonte. L'infrastruttura interna, per lunghi tratti, è interdetta al traffico locale da diversi anni a causa di una serie di frane che nel tempo l'hanno reso impercorribile. Il provvedimento dell’Asp preoccupa le popolazioni del distretto arbëresh perché appare tutt'altro che circoscritto al periodo di ferragosto.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook