Domenica, 02 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza. Nuovo bando rifiuti, opposizione all’attacco
AMBIENTE

Cosenza. Nuovo bando rifiuti, opposizione all’attacco

Contestate le scelte. Chiesta una rivisitazione dei criteri fissati dall’Amministrazione

Rifiuti, la minoranza passa all’attacco. E scrive: «La commissione controllo e garanzia del comune di Cosenza ha analizzato la vicenda connessa alla recente pubblicazione del bando di gara europea per l’affidamento dei servizi integrati di igiene urbana. Come minoranza, ci vediamo costretti a stigmatizzare il metodo adottato nel processo decisionale caratterizzato, ancora una volta, dall’assenza di una discussione, a nostro avviso imprescindibile, con l’intero Consiglio comunale. Questo in barba ai proclami, da giudicarsi evidentemente ipocriti, di una maggioranza che inneggia solo a parole al coinvolgimento partecipativo di cittadini e organi municipali.

Una approfondita interlocuzione era stata prospettata nei buoni propositi nati originariamente in seno alla Commissione Ambiente ma poi, nei fatti, non si è dato modo ai Consiglieri di entrare non tanto e non solo nelle questioni tecniche del capitolato di gara, ma, in particolare, nel merito di una disamina politica volta a comprendere ed eventualmente migliorare, col proprio contributo di esperienza e competenza, l’architettura del sistema organizzativo di un servizio nevralgico per la qualità di vita dei cittadini e le scelte politiche conseguentemente adottate.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook