Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rete non elettrificata e convogli “lumaca” sul binario dello Jonio cosentino (ma non solo)
I PROGETTI

Rete non elettrificata e convogli “lumaca” sul binario dello Jonio cosentino (ma non solo)

di

L’area jonica vive una sostanziale fase di stallo non solo per la definizione del progetto Sibari-Corigliano Rossano ma anche e soprattutto per i lavori dell’elettrificazione della linea Sibari-Crotone-Catanzaro Lido.
I lavori di elettrificazione della tratta lunga 172,48 chilometri hanno avuto inizio il 30 agosto 2018 con la posa dei primi pali nella stazione di località Corigliano di Corigliano-Rossano e dovevano originariamente concludersi entro il 2023. Per l’opera, Rete Ferroviaria Italiana (RFI) ha investito 150 milioni di euro, a cui si aggiungono circa 350 milioni per il rinnovo dell’armamento, soppressione di numerosi passaggi a livello presenti sul tracciato e rinnovamento delle stazioni. Il progetto prevede opere civili: completate le attività di rinnovo con risanamento della massicciata ad esclusione delle tratte Catanzaro – Montepaone (in corso) e Brancaleone – Melito. Completato l’adeguamento dei Piani Regolatori Generali (PRG) delle stazioni di Villapiana, Montegiordano, Trebisacce, PM Thurio, Corigliano, Calopezzati, Mandatoriccio, Cariati, PM Isola C. Rizzuto, Botricello e Simeri. In fase di completamento il PRG di Rossano e Mirto, sono in fase di progettazione-avvio il Prg delle Stazioni di Cropani e Catanzaro Lido. Mentre sono in corso le verifiche delle opere d’arte per il miglioramento delle prestazioni nel tratto Sibari-Crotone. Importante anche il lavoro dei sottopassi. Attivati quelli di Villapiana, Trebisacce, Montegiordano, Sibari, Cariati, Cirò, Crotone, Botricello, Catanzaro Lido, Catanzaro e Lamezia Terme Centrale. In corso la realizzazione del sottopasso di Mirto. In fase di progettazione-avvio i sottopassi di Rossano e Cropani. Per quanto concerne specificamente l’elettrificazione della linea Jonica, questa si articola in due macro interventi: l’elettrificazione Sibari-Crotone-Catanzaro Lido-Lamezia Terme (intervento già finanziato e avviato); l’elettrificazione della Catanzaro Lido-Melito (intervento recentemente finanziato e da avviare).

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook