Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza: la crisi mette a rischio decine di piccole e medie imprese
CARO ENERGIA

Cosenza: la crisi mette a rischio decine di piccole e medie imprese

di
L’allarme del presidente di Confapi sui costi dell’energia. Chiesta la convocazione della cabina regionale di regia

La crisi morde le piccole e medie imprese. E Franco Napoli, presidente regionale di Confapi, non nasconde le proprie preoccupazioni. «Gli eccessivi rincari di luce e gas» afferma «porteranno a breve alla chiusura di molte di molte piccole e medie imprese. La situazione è ormai fuori controllo e necessita di azioni rapide ed incisive».

Perché chiedete la convocazione della cabina di regia alla Regione Calabria?

Sulla scia del fruttuoso percorso di rinnovamento iniziato dal Governatore Roberto Occhiuto, Confapi Calabria chiede alla Regione, la convocazione della Cabina di Regia istituita all’inizio del 2022 per semplificare e agevolare la realizzazione in Calabria degli obiettivi stabiliti dal Pnrr ma anche per contribuire in stretto raccordo con il Dipartimento per la programmazione, alla realizzazione della politica regionale di sviluppo del Piano Nazionale Integrato per l’energia e il clima 2030. Rispetto alla data di insediamento della Cabina di Regia, lo scenario è completamente mutato, pertanto chiediamo di rimodulare e predisporre una incisiva riprogrammazione del Por prevedendo maggiori investimenti sulle energie rinnovabili e sulla diversificazione delle fonti di approvvigionamento. Oggi il caro energia, per famiglie ed imprese, è di fatto la vera priorità da affrontare con urgenza.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook