Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rende, il Piano dei rifiuti non decolla e i piromani hanno via libera

Rende, il Piano dei rifiuti non decolla e i piromani hanno via libera

di
Solo annunci dal palazzo comunale di Rende. Bonificata l’area dell’isola ecologica di Villaggio Europa presa di mira per due volte in poche ore da mani ignote

In due giorni altrettanti incendi dolosi alla Pez (isola ecologica) del Villaggio Europa. Cosa sta succedendo per la questione rifiuti a Rende? «Immediatamente abbiamo provveduto alla rimozione dei rifiuti e alla bonifica del sito. Per fortuna le telecamere esterne non sono state intaccate e i nostri vigili stanno visionando i filmati, tasmetteremo immediatamente i video alle autorità competenti per le relative denunce», fanno sapere dal Comune.
Ad intervenire è direttamente l’assessore al ramo, Domenico Ziccarelli. «Mentre ero lì con i funzionari del Comune decine di cittadini si sono fermati per esprimere sdegno verso questo atto ignobile che può essere concepito solo da gente che non merita di vivere nella nostra comunità. La battaglia è dura ed impari, solo con la collaborazione dei cittadini si può vincere. Insieme ci riusciremo», il suo auspicio. Dopo qualche ora poi, grazie ad un’azione sinergica fra il Comune di Rende, l’amministrazione provinciale, la Calabra Maceri e Legambiente si è provveduto alla bonifica di quella Pez e di altri tratti di strada comunale interessati dalla sporcizia e dai rifiuti. Uno su tutti, segnalato più volte, è quello di contrada Noggiano.
«Abbiamo provveduto anche all’installazione di fototrappole per sanzionare gli incivili che ancora abbandonano rifiuti per strada, solo insieme si può vincere questa battaglia di civiltà», ha dichiarato lo stesso Ziccarelli al riguardo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook