Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, orario invernale dei treni. Penalizzati molti pendolari
TRASPORTI

Cosenza, orario invernale dei treni. Penalizzati molti pendolari

di
Anticipato di venti minuti il Paola-Cosenza delle 13,27

Guai in vista per i pendolari che utilizzano il treno da e per la costa tirrenica sulla linea ferroviaria Cosenza-Paola. Con l’entrata in vigore dell’orario di esercizio invernale Trenitalia pare intenda modificare la partenza del treno Paola-Cosenza n. 21585 delle 13 e 27 (nonostante le richieste dell’Associazione pendolari cosentini e del Ciufer) anticipandolo alle 13,06 (treno 21201) creando disagi notevoli.

Un gruppo di pendolari, per lo più insegnanti che lavorano nella città del Santo e nelle località più vicine ma anche sullo Ionio hanno scritto al governatore della Calabria, Roberto Occhiuto.

«Per avere il treno 21585, nei precedenti anni», si legge nella breve lettera inviata ad Occhiuto, «siamo stati costretti a scendere sui binari, a pubblicare articoli sui vari giornali, a raccogliere firme. Si comprende bene che, così, ad ogni cambio orario, noi pendolari siamo colti da uno sgomento kafkiano in quanto il percorso organizzativo è sempre unilaterale (nel 2022 tutto ciò è legittimo?). Chiediamo, perciò, di intervenire per il ripristino del vecchio orario del treno in questione e per le coincidenze necessarie». Le proposte dei pendolari. «È necessario modificare almeno fino a Paola l’orario del treno cadenzato (5496-5495) in partenza da Cosenza alle 13,23 e diretto a Reggio Calabria prevedendo un anticipo di circa 15 minuti; da Paola, il treno riprenderebbe l’orario programmato».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook