Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, omaggio ad Antonio Arena: fotografie e documentari dedicati al territorio calabrese
SCATTI D'AUTORE

Cosenza, omaggio ad Antonio Arena: fotografie e documentari dedicati al territorio calabrese

A quarant’anni dalla scomparsa, la famiglia Arena intende organizzare una serata per ricordare la figura di Tonino, con lo scopo di ritrovarsi insieme per ammirare quei lavori fotografici e documentari che, purtroppo, sono rimasti sospesi o incompiuti. Solo recentemente si è iniziato a mettere ordine nell’archivio e, durante la serata, sarà possibile visionare una selezione di provini a contatto e stampe fotografiche dell’epoca, di diapositive e alcuni estratti di documentari di cui Tonino realizzò le riprese o curò la fotografia. Le immagini selezionate testimoniano un notevole interesse per il territorio calabrese e i suoi abitanti.
L’obiettivo dell’evento, ospitato nella sede di Gaia Galleria Arte Indipendente Autogestita nel cuore del centro storico e previsto per domani, domenica 20 alle 17, è di offrire un ricordo a tutti coloro abbiano avuto il privilegio di lavorare con lui e dare una testimonianza del suo lavoro e della sua persona a chi non ha avuto la fortuna di conoscerlo. Tonino Arena è stato un fotografo, cineoperatore e giornalista attivo tra gli anni ’60 e ’80 in Calabria. Ha lavorato in qualità di fotografo freelance per Ansa e Associated Press, come cineoperatore e giornalista per la sede Rai della Calabria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook