Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cassano Ionio e quelle infinite attese davanti all’ufficio postale
DISSERVIZI

Cassano Ionio e quelle infinite attese davanti all’ufficio postale

di
Disagi per gli anziani nella sede di Lauropoli. Complessa l’operazione di prenotazione

Lunghe e insostenibili file all’ufficio postale e così gli anziani chiedono aiuto a Poste Italiane. A segnalare il disagio sono stati un gruppo di anziani che, quando si recano nell’ufficio postale della filiale di Lauropoli, soffrono molto a causa delle lunghe attese, peraltro, passate in piedi.

Un tempo che scorre, aumentato, pare, da una gestione particolare delle prenotazioni e delle code, che causerebbero loro, tra le altre cose, difficoltà nel prendere le medicine agli orari corretti. Non una lamentela, anche se la gestione delle file potrebbe essere sicuramente migliorata, ma piuttosto un appello ai vertici di Poste italiane per aumentare le sedute e accorciare il tempo di attesa allo sportello aumentando il personale in dotazione. La speranza è che il gestore del servizio postale nazionale intervenga e la richiesta non resti lettera morta come invece pare essere rimasta una precedente richiesta inviata dalla segreteria del sindaco Gianni Papasso lo scorso mese di settembre.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook