Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano Rossano, danneggiata la vettura d’un dipendente Ecoross
IL VILE GESTO

Corigliano Rossano, danneggiata la vettura d’un dipendente Ecoross

di
Ennesimo atto intimidatorio la scorsa notte. Pneumatici squarciati e lunotto sfondato

Atto intimidatorio, dopo i vari incendi di auto che si stanno verificando da due anni ormai, nei confronti di un dipendente della Ecoross, la ditta che svolge il servizio di raccolta dei rifiuti nella città di Corigliano Rossano. Vittima del vile gesto Tonino Zito, persona del posto conosciuta ed apprezzata da tutti, che ricopre in seno all’azienda il ruolo di responsabile del servizio di igiene urbana del cantiere dell’area urbana di Rossano. A quanto si è appreso, l’episodio si è verificato la notte scorsa quando ignoti hanno preso di mira la sua auto danneggiandola con furia cieca. La macchina è stata infatti ritrovata con tutte e quattro le ruote squarciate, mentre sono stati danneggiati sia il vetro anteriore che quello di un finestrino laterale. Distrutto invece il vetro del lunotto posteriore. Tutti colpiti ripetutamente con forza con un qualcosa di contundente.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook