Mercoledì, 24 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
TESSERA AMICA MUSEO

Corigliano, accesso illimitato al museo diocesano del Codex

di
accesso illimitato, corigliano, museo diocesano del codex, Enzo Gabrieli, Cosenza, Calabria, Cultura
Gli interni del museo Codex

Tempo di bilanci e nuove sfide per il Museo Diocesano e del Codex che in occasione dell'ultimo evento del 2018 ha lanciato una nuova iniziativa che rappresenta una novità assoluta per un museo ecclesiastico.

Si tratta di AMIC@MUSEO, la tessera che consente l’accesso illimitato al Museo Diocesano e del Codex per tutto il 2019. L'iniziativa è stata lanciata lo scorso 29 dicembre in occasione della presentazione del libro di Fabio Mandato “Guidati da una stella” che si è tenuto alla presenza, oltre che dell'autore, del vescovo monsignor Giuseppe e di don Enzo Gabrieli direttore dell'ufficio o comunicazioni sociali della Arcidiocesi di Cosenza Bisignano e vice presidente nazionale della Fisc.

Amica@Museo è un’iniziativa ideata e realizzata dall’Associazione “Insieme per Camminare”, ente gestore del Museo, quale strumento per avvicinare in particolar modo gli abitanti della città di Corigliano – Rossano al Museo e considerarlo quale spazio d’incontro, di dialogo e di crescita culturale e turistica dell’intera Sibaritide. La tessera attribuisce al suo titolare diverse agevolazioni, quali un biglietto ridotto per un eventuale accompagnatore, sconti per l’acquisto di souvenir e di vari beni e servizi, turistici e didattici, presso il Museo e partners convenzionati.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Cosenza in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook