Mercoledì, 24 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
FONDI PAC

Castrovillari, 25 mila euro per valorizzare la biblioteca "Umberto Caldora"

di
25 mila euro, biblioteca umberto caldora, comuen di castrovillari, Domenico Lo Polito, Cosenza, Calabria, Cultura
Gli interni della biblioteca

Venticinquemila euro per la valorizzazione della biblioteca civica “Umberto Caldora”. E' un ottimo risultato, quello ottenuto recentemente dall'Amministrazione comunale, per potenziare il settore culturale inserito in un contesto, il centro storico, che può sposare tranquillamente anche l'artigianato ed il turismo religioso.

Il Protoconvento, dove adesso si trova la biblioteca civica, adesso avrà la possibilità di avviare il potenziamento necessario per fortificare l'offerta culturale, definendo, tra l'altro, anche le peculiarità del Protoconvento, polo culturale di prima grandezza che accoglie il Teatro Sybaris, un bel esemplare di presepe curato dal mastro Cherillo, il Museo Civico ed una pinacoteca che sarebbe opportuno rilanciare, vale a dire quella dedicata al pittore Andrea Alfano.

Il Sindaco del capoluogo del Pollino, Domenico Lo Polito, ricorda che quest’altro obiettivo raggiunto, con  capacità propria, sottolinea l’impegno su diversi fronti che profonde l’Amministrazione comunale nel settore della Cultura e che ha portato, tra l’altro, Castrovillari  ad essere riconosciuto dal Centro per la promozione del libro e della  lettura- Ente autonomo dal Ministero dei Beni Culturali e del Turismo (Mibact), d’intesa con l’Anci, Città che Legge a partire dalle sue multiformi attività svolte in collaborazione con più soggetti, per la promozione della lettura, e che vede la Biblioteca al centro delle azioni dedicate con influenze positive  sulla qualità della vita individuale e collettiva e per la miglior crescita delle nuove generazioni.

Proprio questo ha sancito pure la nuova affermazione che vede il Comune ottenere il finanziamento con decreto dirigenziale della Regione Calabria N°. 15908 del 21/12/2018 dopo aver partecipato all’Avviso pubblico (legato ai P.A.C. 2014/2020 Azione 6.7.1). Anche questo risultato, come il precedente finanziamento per l'archivio storico comunale, ottenuto grazie alla collaborazione con l'Associazione di cultura classica e la Società Teca.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook