Sabato, 20 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo
OCCUPAZIONE

Vertenza Terme Luigiane ad Acquappesa, tutto rinviato a lunedì

di
acquappesa, occupazione, vertenza terme luigiane, Cosenza, Calabria, Economia
Circa un centinaio i lavoratori in protesta

Rinviata a lunedì prossimo la riunione tra le amministrazioni comunali di Acquappesa e Guardia coi vertici della Sateca, azienda che fino allo scorso 31 dicembre ha gestito le acque termali. L’incontro (indetto per oggi dagli enti locali in seconda convocazione) riguarda l’avvio della procedura di restituzione degli immobili del compendio termale di proprietà comunale.

Lo scorso 21 gennaio la Sateca non poté partecipare alla prima convocazione alla delegazione comunale di Guardia Marina, perché i lavoratori, in protesta, ne impedirono l’accesso. Non s’esclude che i 250 dipendenti impiegati negli stabilimenti termali possano mettere in atto un altro sit-in per evitare che ci possa essere l’incontro. L’iter di restituzione degli immobili è considerato, da tanti operai licenziati lo scorso 31 dicembre, come la fine drastica della vertenza che si sta trascinando da troppo tempo.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Cosenza in edicola oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook