Lunedì, 16 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
STATO DI AGITAZIONE

Cosenza, protesta dei dipendenti del Comune: nella vertenza contratto e salario accessorio

Dipendenti comunali nuovamente in stato di agitazione, a Cosenza. La comunicazione dello stato di agitazione con la richiesta di avvio della procedura per il raffreddamento del conflitto è stata inviata al prefetto, alla commissione di garanzia sull'attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici e al sindaco.

Sette i punti oggetto della vertenza: mancata applicazione del nuovo contratto decentrato integrativo sottoscritto nel mese di aprile scorso, mancato pagamento della produttività relativa al 2018, mancato pagamento del salario accessorio del primo semestre del 2019, mobilità del personale adottata in violazione alle norme contrattuali e di legge vigenti, mancata approvazione del nuovo fabbisogno del personale, mancata definizione delle progressioni economiche orizzontali.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook