Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL SERVIZIO

Sibari, assistenza ai diversamente abili: dopo il Frecciargento arriva la sala blu

Da gennaio la stazione ferroviaria di Sibari avrà la Sala blu, il servizio di assistenza ai diversabili e a persone a mobilità ridotta. A darne notizia è la senatrice M5s Rosa Silvana Abate che ha raccontato come, già nei giorni scorsi, aveva ottenuto rassicurazioni in merito al fatto che «la pratica alla quale stavamo già lavorando con Trenitalia e Rfi fosse a buon punto». Ciascuna Sala blu assicura la prenotazione dei servizi, relativi ad accoglienza in stazione, accompagnamento a bordo del treno in partenza o dal treno di arrivo all'uscita della stazione; messa a disposizione della sedia a rotelle per l'accompagnamento e salita e discesa dal treno tramite carrello elevatore.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook