Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Disoccupazione sopra il 50% in tutti i settori: fuga da Cosenza
LAVORO

Disoccupazione sopra il 50% in tutti i settori: fuga da Cosenza

di

Il 2019 sarà ricordato come un anno di grande sofferenza e di povertà per questa nostra terra. Cosenza e la sua provincia continuano ad affondare nella palude di una crisi senza via d'uscita. Una tragedia sociale che è aggravata da livelli occupazionali sempre più critici.

Il punto più acuto del declino sociale ed economico è rappresentato proprio dall'universo giovanile che ha sempre meno occasioni d'impiego. Non ci sono più regole di mercato, non c'è più mercato per gli under 30 (con tasso di disoccupazione che viaggia stabilmente sopra il 50% praticamente in tutti i settori produttivi). E l'unica reazione che si registra è quella di lasciare per sempre questa terra. È la resa del futuro.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook