Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Centro storico di Cosenza, servono più fondi: Occhiuto chiede altri 50 milioni
COMUNE

Centro storico di Cosenza, servono più fondi: Occhiuto chiede altri 50 milioni

di

A distanza di qualche giorno dalla sottoscrizione del contratto istituzionale di sviluppo Cosenza-Centro storico, riguardante i novanta milioni di euro stanziati dal ministero per il recupero della città antica, del quale si è resa protagonista il sottosegretario Anna Laura Orrico, oggi interviene il sindaco Mario Occhiuto, tra i firmatari dell'accordo insieme al presidente della Provincia, Franco Iacucci, e ai partner tra cui Prefettura, Agenzia del demanio, Regione Calabria, Unical, Ministero per le politiche giovanili.

Occhiuto, in una lettera indirizzata alla Santelli, chiede di "destinare alla città 50 milioni di euro aggiuntivi per espropriare e mettere in sicurezza il centro storico che rappresenta un unicum grazie anche alle case dei privati".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook