Mercoledì, 17 Ottobre 2018

Ex Jolly, domani sarà siglato l’accordo a tre fra Comune di Cosenza, Regione e Aterp

di

Il giorno della firma. Domani sarà siglato l’accordo a tre fra Comune, Regione e Aterp per il passaggio di mano dell’ex hotel Jolly dall’Agenzia regionale per l’edilizia residenziale pubblica a Palazzo dei Bruzi che è intenzionato a buttarlo giù per realizzare al suo posto il museo dedicato ad Alarico.

La sigla avverrà dinanzi al notaio cittadino che negli ultimi giorni ha seguito il delicato caso che rischiava di complicare pure l’iter verso il Parco del benessere. Firma l’8 ottobre, quindi giusto prima che, mercoledì 10, il Tar di Catanzaro deciderà definitivamente se il Comune può abbattere o meno l’ex Jolly perché ne ha la proprietà.

La versione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X