Lunedì, 11 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
24 FEBBRAIO

Provincia di Cosenza, si stringe su liste e candidati

di
candidati, elezioni provincia di cosenza, liste, Cosenza, Calabria, Politica
La sede della Provincia di Cosenza

Partiranno in svantaggio i piccoli comuni. Ma questo si sapeva già. Partiranno in svantaggio ancora di più alla tornata elettorale del 24 febbraio in considerazione del fatto che ai nastri di partenza mancheranno centri importanti come Cassano e Corigliano Rossano

E così l’indice del voto ponderato è destinato a salire ulteriormente, specie nei territori come il capoluogo bruzio e Rende. Sullo sfondo le urne per il rinnovo dell’assemblea provinciale, rispetto alle quali i rappresentanti delle istituzioni locali stringono i tempi anche in merito alla presentazione delle liste (il termine ultimo è fissato per il 4 febbraio).

Da piazza 15 Marzo trapela la difficoltà, da parte delle forze politiche, di reperire la componente femminile, la cui presenza tra gli elenchi da stilare deve essere pari al 40% dei candidati: almeno cinque o sei donne su una griglia composta da sedici aspiranti consiglieri.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Cosenza in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook