Mercoledì, 18 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
VERSO IL VOTO

Unical, a Cosenza rush finale per l'elezione del nuovo rettore

di

È ormai iniziato il countdown per l'elezione del Magnifico dell'Università della Calabria. Infatti, è scaduto ieri il termine per presentare le candidature per il successore di Gino Mirocle Crisci.

I nomi degli aspiranti rettori, scrive la Gazzetta del Sud in edicola, era uscito già da mesi, sia come rumors che con dichiarazioni ufficiali dei candidati. È corsa a tre: per la carica di rettore sono, quindi, scesi in campo Raffaele Perrelli, Luigi Palopoli e Nicola Leone.

Perrelli è un volto stranoto all'Unical, figlio d'arte ma soprattutto è stato ex direttore del Dipartimento di Studi umanistici: il suo nome era già circolato tanti anni fa quando poi venne eletto Giovanni Latorre. Ma la sua posizione è da tempo nettamente diversa da quella di Crisci dal quale ha preso le distanze e ha, in più occasioni, espresso il suo dissenso nei confronti dell'attuale rettore. Si è occupato, nella prima fase della sua attività, soprattutto di poesia latina tardo-antica. I suoi competitors sono entrambi di area scientifica.

L'altro candidato è il professore Nicola Leone, ex direttore del Dipartimento di Matematica e informatica, conosciuto e apprezzato anche a livello internazionale.

E, infine, c'è Luigi Palopoli, ordinario di Sistemi di elaborazione delle informazioni, già membro del Cda dell'Unical: è direttore del Dipartimento di Ingegneria informatica, modellistica, elettronica e sistemistica dell'Università della Calabria e senatore accademico. È lui il candidato per cui farebbe il tipo Crisci perché in lui vedrebbe una continuità del percorso fin qui tracciato.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook