Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Magorno: il Partito democratico a Cosenza preferisce alleanze più radicali
SINERGIE

Magorno: il Partito democratico a Cosenza preferisce alleanze più radicali

di
Il leader renziano commenta a muso duro l’esclusione di Italia Viva dal centrosinistra
alleanze, centrosinistra, comune coseza, Ernesto Magorno, Cosenza, Politica
Il Comune di Cosenza

La rottura sembra definitiva. Con una strategia elaborata in campo nazionale e che ha ricadute negli ambiti territoriali. L’esclusione di Italia Viva dal tavolo di discussione aperto dal centrosinistra per scegliere il candidato a sindaco della città sembra riproporre lo schema adottato in Parlamento dove Pd, Leu e M5S hanno creato un gruppo parlamentare “federato” escludendo i renziani. Il senatore Ernesto Magorno, leader di IV in Calabria, sullo scenario palesatosi nel capoluogo bruzio, è lapidario: «È una cosa fuori dal mondo» afferma a denti stretti, aggiungendo che «evidentemente il Partito democratico preferisce attrezzare un’alleanza più radicale sotto il profilo politico piuttosto che prediligere una coalizione che tenga dentro - ove ve ne fossero i presupposti - un’ala del centrosinistra più moderata. Un’ala alla quale chiaramente rinuncia». Il senatore renziano poi sottolinea: «È in linea con quanto fa il partito di Zingaretti a livello nazionale e che consolida adesso in Calabria».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook