Domenica, 22 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Terme Luigiane, Regione e Comuni spingono per la riapertura
SUMMIT

Terme Luigiane, Regione e Comuni spingono per la riapertura

di
Acquappesa e Guardia Piemontese: vertice con Occhiuto
Cosenza, Politica
La struttura delle Terme Luigiane vista dall'alto

Le Terme Luigiane devono ripartire. È emerso dall’incontro di ieri pomeriggio, tra il presidente della giunta regionale, Roberto Occhiuto, l’assessore regionale Fausto Orsomarso ed i sindaci di Acquappesa e di Guardia Piemontese, Francesco Tripicchio e Vincenzo Rocchetti. I due sindaci hanno spiegato: «Abbiamo avuto modo di confrontarci e di parlare con il presidente Occhiuto e con l’assessore Orsomarso. Con loro ci siamo soffermati a riflettere su quello che è il punto della situazione relativamente al passato, al presente ed al futuro delle Terme Luigiane, analizzando, con estrema lucidità ed attenzione, i vari aspetti che hanno caratterizzato e che caratterizzano le vicende annesse alle problematiche che si stanno registrando. Possiamo tranquillamente affermare, che la disponibilità e le alte competenze palesate sia dal presidente Occhiuto, che dall’assessore Orsomarso, hanno consentito di esaminare, serenamente e con dovizia di particolari, la questione, concordando pienamente sulla necessità di giungere, sin da subito, ad una sua definizione completa, salvaguardando gli interessi pubblici, i livelli occupazionali e le attività sanitarie collegate alle Terme».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook