Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Paola, anche i medici potrebbero adesso scendere in campo
COMUNALI

Paola, anche i medici potrebbero adesso scendere in campo

di
Fermento per le prossime elezioni amministrative
Cosenza, Politica
Maria Pia Serranò con il marito Lucio Sbano potrebbe ancora una volta di spostare gli equilibri

Irriducibili e quasi sempre in campo. Saranno i camici bianchi a decidere ancora una volta le prossime competizioni elettorali? Lo verremo con certezza nei prossimi mesi. Tuttavia il loro apporto sarà in ogni caso determinante nelle coalizioni. Partiamo dall’accoppiata Maria Pia Serranò-Lucio Sbano, moglie e marito, che rischiano ancora una volta di spostare gli equilibri nelle elezioni. Esponenti politici di destra ma pronti in ogni caso a cambiare in corsa casacca per ridisegnare le mappe del potere. È un dirigente medico anche Totonno Logatto che dovrà decidere se candidarsi a sindaco oppure dare il suo apporto – da grosso portatore di voti – alle prossime amministrative. Ed è un medico, anche Emira Ciodaro di Paola Domani che non nasconde le sue ambizioni di correre in qualità candidato a sindaco. Nelle file del centrosinistra e dei movimenti ne spuntano altri due: Ernesto Trotta – già assessore comunale in quota Pd e Carlo Gravina della civica “Paola al centro”. Anche qua le ambizioni non mancano.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook